Ampia ed accogliente la Sala Agnello racchiude in se eleganza, tradizione e storia. In essa è possibile ammirare le antiche finiture di pregio, gli affreschi e le molteplici decorazioni. Composta da due piani, questa sala si dimostra funzionale poichè dotata di un angolo bar, di un guardaroba e di servizi. Nel palazzo che ospita la Sala Agnello, appunto il Palazzo Agnello, c’è da notare che fu dimora dal 4 Settembre all’11 Ottobre del 1955 di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, insigne scrittore del ‘900.
null

Chiesa di San Lorenzo

Un autentico gioiello all'interno del Castello Chiaramonte.

null

Sala Agnello

Ampia ed accogliente, racchiude in se eleganza, tradizione e storia.

null

Piazza d’Armi

Nel cortile è possibile ammirare l'intera architettura del Castello Chiaramonte.